venerdì 19 dicembre 2014

I miei giorni frenetici


Giorni frenetici, scalpitanti, a volte un po’ folli…
Mi ritrovo a fare colazione davanti al pc, controllando le mail sul tablet, tenendo a portata di mano il mio smartphone.

domenica 14 dicembre 2014

Grazie...


Dopo aver raccontato la sua storia ai bimbi de La Casa de Pepa di Novara, Ambrogina è ritornata nel paese di Pungentifreddi ad aiutare Babbo Natale negli ultimi preparativi in attesa della grande Festa.

Vola Ambrogina e porta i miei saluti a Babbo Natale e alla Fatina Omaggi e se proprio vi avanza del tempo, passate a fare un giretto anche da me!



Un particolare ringraziamento a Federica e Luca de La Casa de Pepa di Novara, ai bimbi che hanno colorato i personaggi della favola e ai genitori che si sono resi disponibili alla realizzazione di questo evento.

lunedì 1 dicembre 2014

AMBROGINA vola a LA CASA DE PEPA

 

Sabato 13 dicembre io e la zanzarina saremo a La Casa de Pepa, famoso store di abbigliamento, calzature e idee regalo per bambini da 0 a 16 anni.
Il progetto per un laboratorio di lettura e giochi era nell’aria da un po’ di tempo e la zanzarina si è resa molto disponibile per quella data. Ormai è in piena attività: collabora con Babbo Natale a tempo pieno, ma si concede volentieri quando è in pausa tra una commissione e l’altra.
Quest’anno, mi ha detto che Babbo Natale l’ha incaricata di raccogliere le letterine con i desideri dei bambini; così lei vola… vola… vola…chi la ferma più ora che ha il super-potere?
Si intrufola negli uffici postali ed estrae dai sacchi di lettere solo quelle indirizzate a Babbo Natale, le raccoglie in un borsa speciale e poi di sera le mette in ordine per farle leggere a Babbo Natale. È un lavoro di concetto che la impegna parecchio, ma a lei piace…

Così sabato 13 dicembre alle 16:30, a Novara sotto i portici di via XX Settembre al numero 18, La Casa de Pepa ci ospita per un meraviglioso laboratorio di lettura e giochi natalizi per i bimbi da 3 a 8 anni; ma anche i bimbi più piccoli sono invitati e anche i più grandicelli, a patto che vengano iscritti, tramite una telefonata a Luca, al seguente numero
345.577.9248


Venite a giocare con noi, vi aspettiamo per un divertente pomeriggio insieme!



martedì 25 novembre 2014

Aspettando Babbo Natale


È un periodo un po’ così, da sfigatella, ma ho passato di peggio. Novembre per me è sempre stato un mese da letargo. Poi a dicembre riemergo per le feste di fine anno e a gennaio riparto. Ma questo mese è il mese della non-voglia… Non ho voglia di cucinare e mangiamo sempre le stesse cose; non ho voglia di leggere e mi addormento ancora prima di girare la prima pagina di un libro;  non ho voglia di vestirmi. A volte, davanti all’armadio, pieno di abiti abbinabili tra loro, scelgo le solite cose e tanta è la tentazione di uscire con la mia tuta preferita. Non ho voglia nemmeno di scrivere. E si vede, sto scrivendo tanto per fare…
Perché non posso andarmene in letargo come gli animaletti del bosco? Mi farei la mia bella tana, avvolta nel piumone più caldo del mondo. Non sarei di disturbo a nessuno. Regnerebbe il silenzio e sarei di poca spesa. Dormirei tutto il tempo fino a Natale e mi sveglierei giusto per scartare tutti i miei regali.

(Sarò anche inoperosa, ma una bella letterina a Babbo Natale, l'altro giorno, l’ho spedita anch’io!)J

lunedì 10 novembre 2014

1 anno


Nessun altro giorno è capace di rimarcare il passare del tempo come il giorno del compleanno. Anche per i più piccoli.